skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Garante privacy, al via i lavori per le nuove Regole deontologiche in ambito statistico Le Regole predisposte dall’Istat e dagli altri soggetti Sistan dovranno essere approvate dall’Autorità
  • 03/05/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Garante privacy, al via i lavori per le nuove Regole deontologiche in ambito statistico Le Regole predisposte dall’Istat e dagli altri soggetti Sistan dovranno essere approvate dall’Autorità

Il Garante per la protezione dei dati personali avvia i lavori per le nuove Regole deontologiche per i trattamenti a fini statistici o di ricerca scientifica effettuati nell’ambito del Sistema Statistico nazionale. Le Regole dovranno essere predisposte dall’Istat e dagli…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Cronaca, Garante, troppi dettagli causano pregiudizio, soprattutto ai minori
  • 27/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Cronaca, Garante, troppi dettagli causano pregiudizio, soprattutto ai minori

Nel riferire fatti di cronaca, il giornalista deve evitare di riportare informazioni eccedenti che possano ledere la riservatezza delle persone, tanto più se minori. Il principio è stato ribadito dal Garante per la protezione dei dati personali che ha vietato all’editore…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Oblio, no alla cancellazione di un articolo dall’archivio online di un quotidiano
  • 27/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Oblio, no alla cancellazione di un articolo dall’archivio online di un quotidiano

L’Autorità però sanziona l’editore per non aver risposto alla richiesta del reclamante Non si può cancellare un articolo dall’archivio online di un quotidiano. Per bilanciare la libertà di informazione e il diritto all’oblio, si può chiederne la deindicizzazione dai motori…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Direct marketing, Garante, il diritto di opposizione degli utenti va rispettato
  • 27/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Direct marketing, Garante, il diritto di opposizione degli utenti va rispettato

Il diritto degli utenti di opporsi all’uso dei dati a fini di direct marketing va rispettato. E i meccanismi di ricezione delle loro istanze devono essere efficienti e presidiati. È il principio ribadito dal Garante per la privacy che ha ammonito una…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Telemarketing selvaggio, il Garante sanziona tre call center I primi provvedimenti dell’Autorità dopo quelli sulle compagnie telefoniche
  • 27/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Telemarketing selvaggio, il Garante sanziona tre call center I primi provvedimenti dell’Autorità dopo quelli sulle compagnie telefoniche

Rispettare la volontà degli utenti di non essere più disturbati, effettuare telefonate di marketing solo con preventivo specifico consenso, adottare adeguate misure tecniche e organizzative per rispettare la privacy degli utenti. Queste sono alcune delle prescrizioni, in aggiunta a sanzioni…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: “Decreto riaperture”, gravi criticità per i “pass vaccinali” Il Garante privacy invia un avvertimento formale al Governo
  • 26/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: “Decreto riaperture”, gravi criticità per i “pass vaccinali” Il Garante privacy invia un avvertimento formale al Governo

La norma appena approvata per la creazione e la gestione delle “certificazioni verdi”, i cosiddetti pass vaccinali, presenta criticità tali da inficiare, se non opportunamente modificata, la validità e il funzionamento del sistema previsto per la riapertura degli spostamenti durante…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Provvedimento di avvertimento in merito ai trattamenti effettuati relativamente alla certificazione verde per COvid-19 prevista dal d.l. 22 aprile 2021, n. 52 – 23 aprile 2021
  • 26/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Provvedimento di avvertimento in merito ai trattamenti effettuati relativamente alla certificazione verde per COvid-19 prevista dal d.l. 22 aprile 2021, n. 52 – 23 aprile 2021

NELLA riunione odierna, alla quale hanno preso parte il prof. Pasquale Stanzione, presidente, la prof.ssa Ginevra Cerrina Feroni, vicepresidente, il dott. Agostino Ghiglia e l'avv. Guido Scorza, componenti, e il cons. Fabio Mattei, segretario generale; VISTO il Regolamento (UE) 2016/679…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Firmato protocollo tra Garante privacy e Ispettorato nazionale del lavoro
  • 22/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Firmato protocollo tra Garante privacy e Ispettorato nazionale del lavoro

Il presidente del Garante per la protezione dei dati personali, Pasquale Stanzione, e il Capo dell’Ispettorato nazionale del lavoro, Leonardo Alestra, hanno sottoscritto oggi un protocollo d’intesa per l’avvio di una reciproca collaborazione istituzionale. Entrambe le Istituzioni, infatti, sono chiamate…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Riconoscimento facciale: Sari Real Time non è conforme alla normativa sulla privacy
  • 19/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’ITALIA: Riconoscimento facciale: Sari Real Time non è conforme alla normativa sulla privacy

Non è favorevole il parere del Garante per la protezione dei dati personali sull’utilizzo del sistema Sari Real Time da parte del Ministero dell’interno. Il sistema, oltre ad essere privo di una base giuridica che legittimi il trattamento automatizzato dei dati biometrici…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DLL’ITALIA: Parere sul sistema Sari Real Time
  • 19/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DLL’ITALIA: Parere sul sistema Sari Real Time

NELLA riunione odierna, alla quale hanno preso parte il prof. Pasquale Stanzione, presidente, la prof.ssa Ginevra Cerrina Feroni, vicepresidente, l’avv. Guido Scorza e il dott. Agostino Ghiglia, componenti e il cons. Fabio Mattei, segretario generale; VISTO il Regolamento (UE) 2016/679…

Read More
Back To Top