skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: In che modo le aziende possono trarre vantaggio dal supporto ICO durante l’implementazione del codice di progettazione appropriato per l’età
  • 03/03/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: In che modo le aziende possono trarre vantaggio dal supporto ICO durante l’implementazione del codice di progettazione appropriato per l’età

Il vice commissario Steve Wood fornisce un aggiornamento sul codice e sulla valutazione dell'impatto per i servizi online e le parti interessate pertinenti È un enorme passo avanti verso la protezione dei bambini online, soprattutto considerando la maggiore dipendenza dai…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Domande frequenti per il settore delle notizie digitali
  • 03/03/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Domande frequenti per il settore delle notizie digitali

Data l'importanza di proteggere la libertà di espressione e di affrontare questioni specifiche relative al settore delle notizie digitali, sono state sviluppate una serie di domande frequenti in consultazione con la News Media Association. Queste FAQ riflettono le salvaguardie e…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Design adeguato all’età: un codice di condotta per i servizi online
  • 02/03/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Design adeguato all’età: un codice di condotta per i servizi online

Questo codice è entrato in vigore il 2 settembre 2020, con un periodo di transizione di 12 mesi. Le organizzazioni dovrebbero conformarsi entro il 2 settembre 2021. Il Segretario di Stato ha presentato al Parlamento il Codice di progettazione appropriato per…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: ICO esorta le aziende ad agire ora poiché l’hub Children’s Code entra in vigore tra sei mesi
  • 02/03/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: ICO esorta le aziende ad agire ora poiché l’hub Children’s Code entra in vigore tra sei mesi

I primi risultati della ricerca di settore istituita dall'Information Commissioner's Office mostrano che tre quarti delle aziende intervistate sono a conoscenza dell'hub Children's Code Circa 500 servizi e aziende hanno partecipato a un sondaggio per valutare la comprensione del codice…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: ICO lancia il toolkit di analisi dei dati
  • 18/02/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: ICO lancia il toolkit di analisi dei dati

L'Information Commissioner's Office (ICO) sta sollecitando tutte le organizzazioni che considerano l'utilizzo dell'analisi dei dati sui dati personali a esaminare il suo nuovo toolkit. È fondamentale che la protezione dei dati sia integrata sin dall'inizio quando si utilizza l'analisi dei…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: supporto a Novartis per migliorare l’assistenza ai pazienti durante la pandemia, il Blog
  • 08/02/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: supporto a Novartis per migliorare l’assistenza ai pazienti durante la pandemia, il Blog

L'ultimo rapporto Sandbox proviene dall'azienda farmaceutica Novartis, che utilizza la scienza e le tecnologie digitali innovative per aiutare a trasformare la cura dei pazienti e migliorare le loro esperienze e risultati. Quando Novartis è entrata in Sandbox nel luglio 2019, la…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Blog, il Commissario per l’informazione guarda avanti al 2021
  • 01/02/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Blog, il Commissario per l’informazione guarda avanti al 2021

Mentre gennaio è sempre un mese per guardare al futuro, sembra che nessuna discussione sui piani per il 2021, professionalmente o personalmente, sia possibile senza menzionare il blocco, le vaccinazioni o parlare di quando `` tutto questo è finito ''.…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Multe per un totale di £ 480.000 emesse a società che effettuano chiamate di disturbo
  • 27/01/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DEL REGNO UNITO: Multe per un totale di £ 480.000 emesse a società che effettuano chiamate di disturbo

L'Information Commissioner's Office (ICO) ha emesso multe per un totale di £ 480.000 a quattro società separate per aver effettuato chiamate illegali a numeri registrati presso il Telephone Preference Service (TPS). Chameleon Marketing (HI) Ltd di Leeds; Rancom Security Limited con…

Read More
Back To Top