skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELA SVEZIA: IMY avvia la revisione dei consulenti del fondo
  • 16/04/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELA SVEZIA: IMY avvia la revisione dei consulenti del fondo

autorità per la protezione della privacy, IMY, sta ora avviando un'indagine da parte di un consulente di fondi a seguito di reclami relativi a informazioni sui clienti inviate in modo errato. IMY, in precedenza Datainspektionen, ha ricevuto reclami secondo cui…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: Reclami in primo piano per i prossimi due anni di revisione
  • 10/03/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: Reclami in primo piano per i prossimi due anni di revisione

Il Garante per la tutela della privacy (IMY) ha ora deciso una nuova politica di vigilanza e un piano per le ispezioni che verranno svolte nel prossimo biennio. Un obiettivo generale è indagare sui reclami degli individui. L'IMY, ex ispettorato svedese…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: IMY approva i regolamenti aziendali vincolanti
  • 01/02/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: IMY approva i regolamenti aziendali vincolanti

Il gruppo Elanders ha fatto approvare i propri regolamenti aziendali vincolanti dall'autorità svedese per la protezione della privacy (IMY). Lo scopo delle normative aziendali vincolanti è quello di facilitare ai gruppi il trasferimento dei dati personali alle società del gruppo al…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: IMY invia il rapporto sulla protezione della privacy al governo
  • 28/01/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: IMY invia il rapporto sulla protezione della privacy al governo

Oggi, l'Autorità per la protezione della privacy (IMY) presenta il suo primo rapporto sulla protezione della privacy al governo. L'autorità sottolinea nella relazione che l'ambiziosa politica di digitalizzazione della Svezia deve essere integrata con una politica di protezione della privacy altrettanto…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: L’Ispettorato svedese dei dati è ora diventato l’autorità per la protezione della privacy (IMY)
  • 13/01/2021

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: L’Ispettorato svedese dei dati è ora diventato l’autorità per la protezione della privacy (IMY)

Dopo quasi 50 anni come Ispettorato dei dati, l'autorità sta ora cambiando il suo nome in Garante per la protezione della privacy (IMY). Il cambio di nome segnala più chiaramente la missione primaria dell'autorità: proteggere l'integrità personale. L'Ispettorato dei dati è…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: Revisione completata dalle forze dell’ordine
  • 18/12/2020

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: Revisione completata dalle forze dell’ordine

L'Ispettorato dei dati ha indagato sulla capacità delle forze dell'ordine di rilevare, gestire e documentare gli incidenti relativi ai dati personali. Nel complesso, c'è una buona preparazione. Il Criminal Data Act, entrato in vigore nell'agosto 2018, prevede l'obbligo per le…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: L’Ispettorato dei dati inizia l’esame dei sistemi dell’UE per le indagini
  • 16/12/2020

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: L’Ispettorato dei dati inizia l’esame dei sistemi dell’UE per le indagini

L'autorità avvia la supervisione della parte svedese del Sistema d'informazione Schengen, SIS II, un sistema informatico per lo scambio di informazioni, tra le altre cose, sulle persone ricercate tra gli Stati membri dell'UE. L'ispettorato dei dati sta ora avviando un…

Read More
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: 300.000 SEK per sanzioni contro le società immobiliari
  • 15/12/2020

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA SVEZIA: 300.000 SEK per sanzioni contro le società immobiliari

L'Ispettorato dei dati ora emette una sanzione amministrativa di 300.000 SEK nei confronti di una società immobiliare che ha condotto sorveglianza illegale con telecamere in un condominio. L'Ispettorato dei dati ha ricevuto una denuncia relativa alla sorveglianza con telecamere in…

Read More
Back To Top