skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA FINLANDIA: Domande Frequenti Sulla Posizione Del Cellulare

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA FINLANDIA: Domande frequenti sulla posizione del cellulare

This post is also available in: English Español Français

Perché le società di telecomunicazioni elaborano le informazioni sulla posizione?

La rete di comunicazione consente all’utente di essere raggiunto indipendentemente dalla posizione. Per stabilire una connessione tra il chiamante e il destinatario, la rete di comunicazione deve mantenere costantemente le informazioni sulla posizione corrente del telefono cellulare con la precisione della stazione base. La comunicazione in quanto tale richiede il posizionamento.

Cos’è un servizio di localizzazione?

Per servizio di localizzazione si intende il trattamento delle informazioni sulla posizione ottenute tramite una rete di comunicazione al fine di fornire un servizio a valore aggiunto per scopi non di messaggistica. Ciò non include il posizionamento mediante altre tecnologie, come il posizionamento satellitare (ad es. GPS).

I servizi di localizzazione possono in genere essere servizi di contenuti basati sulla posizione (ad esempio, dove si trova la farmacia più vicina) o localizzare un utente o un oggetto (ad esempio, dove si trovano amici o camion).

Quando posso essere localizzato?

Il trattamento dei dati di localizzazione per fornire servizi basati su di essa richiede il consenso dell’interessato. Anche il consenso prestato può essere revocato. Senza consenso, le persone possono essere localizzate in situazioni di emergenza solo su ordine della polizia o dell’autorità di soccorso.

Non è necessario che il consenso sia in forma scritta. È essenziale che l’utente comprenda la posizione inclusa nel servizio quando lo accetta. Quando lo scopo del servizio di localizzazione è tracciare il movimento di una persona, l’esistenza del consenso deve poter essere verificata in ogni momento.

L’abbonato dell’abbonamento può anche vietare all’operatore di elaborare i dati di posizione per la posizione. In tal caso, i servizi di localizzazione non possono essere forniti in abbonamento anche se è stato fornito il consenso specifico del servizio.

Chi ottiene il consenso per la localizzazione e come?

Il consenso è ottenuto dal fornitore di servizi a valore aggiunto. Il nome e i dettagli di contatto del fornitore di servizi devono essere facilmente accessibili. Inoltre, il fornitore di servizi deve informare in anticipo dell’accuratezza dei dati territoriali, del loro uso previsto, della durata dell’ubicazione e se i dati spaziali possono essere divulgati a terzi.

Quando è possibile localizzare le chiamate di emergenza?

Le chiamate di emergenza possono essere localizzate anche se la persona individuata non ha dato il proprio consenso o si è rifiutata di elaborare i propri dati sulla posizione. La posizione può essere l’interfaccia da cui ha avuto origine la chiamata di emergenza o un’altra interfaccia se l’utente si trova in un’emergenza manifesta o in un pericolo imminente, a giudizio ragionevole dell’autorità di emergenza.

 

FONTE: AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELLA FINLANDIA

Back To Top