skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’URUGUY: L’URCDP Guida L’uso Delle Immagini Scattate Nei Centri Di Vaccinazione

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’URUGUY: L’URCDP guida l’uso delle immagini scattate nei centri di vaccinazione

This post is also available in: English Español Français

L’Autorità ha messo a disposizione una serie di linee guida per la raccolta e la diffusione di immagini di persone nei centri di vaccinazione, nell’ambito della campagna di vaccinazione condotta dal Ministero della Salute Pubblica contro il COVID-19.

Il documento si riferisce all’immagine quale dato personale, ottenuta con le disposizioni della Legge n. 18.331; Inoltre, in caso di vaccinazione, si tratta di un’informazione sensibile perché si riferisce a dati sanitari. Per questo motivo, ci sono alcune condizioni che devono essere soddisfatte per poterle catturare e successivamente diffondere, che sono dettagliate nel documento.

Si distingue invece tra la cattura e la diffusione effettuata dai singoli e quella effettuata dalla stampa, vengono indicate le disposizioni applicabili a ciascun caso, ed è particolarmente incoraggiato il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali ( in particolare l’adozione delle misure proattive di responsabilità previste dall’articolo 12 della citata Legge e dal Decreto n. 64/020, del 17 febbraio 2020).

Queste linee guida integrano ed ampliano quelle pubblicate nel 2020 da questa Autorità sul trattamento dei dati sanitari, soprattutto in tempi di pandemia.

COVID-19

Il nostro Paese ha avviato la campagna di vaccinazione contro COVID-19, installando postazioni di vaccinazione su tutto il territorio nazionale e un sistema di agenda per ottenere la data e l’ora per le diverse audience prioritarie, secondo le modalità indicate dal Ministero della Salute Pubblica.

La massiccia affluenza della popolazione a questi posti di vaccinazione e l’eventuale attesa nelle aree pubbliche possono esporre le persone alla cattura della loro immagine personale da parte dei media o anche di individui.

In tal senso, l’Autorità informa la stampa e le persone in generale delle seguenti linee guida per il trattamento dell’immagine delle persone nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

 

FONTE: AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DELL’URUGUY  – URCDP

Back To Top