skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DI HONG KONG:  Il Commissario Per La Privacy Esegue Un Controllo Di Conformità Per Quanto Riguarda L’accesso Non Autorizzato Al Sistema Di Posta Elettronica Di Nikkei

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DI HONG KONG: Il Commissario per la privacy esegue un controllo di conformità per quanto riguarda l’accesso non autorizzato al sistema di posta elettronica di Nikkei

This post is also available in: English Español Français

L’Ufficio del Commissario per la privacy per i dati personali, Hong Kong (PCPD) ha preso atto dei rapporti dei media sull’accesso non autorizzato al sistema di posta elettronica di Nikkei China (Hong Kong) Limited nell’ottobre 2020, che potrebbe comportare la fuga di dati personali di oltre 1.600 clienti.

In risposta alle richieste dei media, il PCPD ha confermato di aver ricevuto una notifica di violazione dei dati dalla società interessata il 17 marzo. Dato che i dati personali in gioco includono nomi, indirizzi e-mail, indirizzi, nomi di società, numeri di telefono e informazioni sulla carta di credito, ecc.,

Il PCPD effettuerà immediatamente un controllo di conformità per scoprire i fatti rilevanti della società, incluso se Hong I clienti di Kong sono interessati e il numero coinvolto.

Il Commissario per la privacy per i dati personali, Hong Kong (Commissario per la privacy), l’Autorità, sottolinea che le organizzazioni devono adottare misure di sicurezza efficaci per proteggere i dati personali dei propri clienti.

Il Commissario per la privacy fa appello alle organizzazioni affinché informino il PCPD e i clienti interessati il ​​prima possibile di qualsiasi incidente di violazione dei dati per ridurre al minimo il potenziale danno che potrebbe essere causato ai suoi clienti.

FONTE: AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DI HONG KONG – PCPD

Back To Top