skip to Main Content
DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DI HONG KONG: PCPD Pubblica Le Linee Guida Sulla Protezione Della Privacy Dei Dati Personali Nell’uso Dei Social Media E Delle App Di Messaggistica Istantanea

DALL’AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DI HONG KONG: PCPD pubblica le linee guida sulla protezione della privacy dei dati personali nell’uso dei social media e delle app di messaggistica istantanea

This post is also available in: English Español Français

L’uso dei social media e delle app di messaggistica istantanea è parte integrante della vita quotidiana degli abitanti di Hong Kong, tuttavia, l’uso dei social media e delle app di messaggistica istantanea comporta rischi intrinseci ma non trascurabili per la privacy degli utenti in relazione ai dati personali.

A questo proposito, il PCPD ha pubblicato oggi (5 aprile) la “Guida alla protezione della privacy dei dati personali nell’uso dei social media e delle app di messaggistica istantanea” (Guida), che fornisce al pubblico alcuni consigli pratici per mitigare i rischi per la privacy coinvolti nelle l’uso dei social media.

La Guida sottolinea che l’uso dei social media e delle app di messaggistica istantanea (collettivamente, “social media”) non è realmente “gratuito” perché gli utenti dati personali sono generalmente monetizzati al momento della registrazione o nel corso delle attività dell’utente.  

La Guida evidenzia che gli utenti dei social media spesso rivelano involontariamente più informazioni di quanto si aspettano e la maggior parte dei materiali condivisi online può lasciare un’impronta digitale perpetua che è difficile da rimuovere.  

Le informazioni condivise online possono anche essere utilizzate in modo improprio da terze parti e forniscono i materiali per furti di identità, cyberbullismo o doxing.

La Guida raccomanda agli utenti dei social media di:

  • prendere provvedimenti per comprendere come le piattaforme di social media gestiscono i propri dati personali esaminando le politiche sulla privacy. Ogni volta che vengono apportate modifiche alle politiche sulla privacy, gli utenti devono comprendere chiaramente le modifiche rilevanti prima di accettare le modifiche;
  • rivedere regolarmente le proprie impostazioni sulla privacy per mantenere il controllo su quali informazioni verranno divulgate ad altri utenti e quanto ampiamente vengono divulgate le informazioni;
  • limitare le autorizzazioni concesse alle piattaforme di social media su come i loro dati personali, come le immagini del viso e i dati sulla posizione, possono essere utilizzati;
  • pensaci due volte prima di condividere o inviare qualsiasi informazione sui social media;
  • rispetta la privacy degli altri e sii cauto nel taggare altre persone nelle foto o nel condividere informazioni su altre persone; e
  • prestare attenzione alle truffe online, come collegamenti ipertestuali dannosi che richiedono agli utenti di “accedere” o fornire dati personali.

Riconoscendo che i bambini di solito non sono in grado di identificare i rischi di divulgare troppi dati personali online o individuare truffe online, la Guida consiglia agli utenti dei social media di essere particolarmente cauti nel condividere foto e informazioni dei bambini. Si consiglia ai genitori e ai tutori di fornire indicazioni ai propri figli sull’uso intelligente dei social media.

Una “Guida passo passo sulla regolazione delle impostazioni sulla privacy” è allegata all’allegato alla Guida.   Descrive i passaggi che gli utenti possono seguire per regolare alcune impostazioni di privacy comuni tramite i sistemi operativi dei telefoni cellulari o regolando direttamente le impostazioni nelle app dei social media.

La Guida alla protezione della privacy dei dati personali nell’uso dei social media e delle app di messaggistica istantanea:

social_media_guidance

 

FONTE: AUTORITA’ PER LA PROTEZIONE DEI DATI DI HONG KONG – PCPD

Back To Top